.
Annunci online

  Libero [ Entra nel Mondo della politica battiti per i valori della tua città ]
 
 
         
 


Ultime cose
Il mio profilo


Iran Libero
Bloque Democratico
I love America

Gustav Klimt
Roma
Lido di Roma
Associttadini
Camillo
Movimentiamoci
Tagore


MOVIMENTIAMOCI
ControCorrente







O.D.D.I.I.

cerca
letto 114707 volte

Feed RSS di questo blog Rss 2.0
Feed ATOM di questo blog Atom
 


20 aprile 2009

CRIMINALITÀ, DROGA E PROSTITUZIONE: SCOPERTO SODALIZIO NIGERIANI

CRIMINALITÀ, DROGA E PROSTITUZIONE: SCOPERTO SODALIZIO NIGERIANI

Non c'è solo la Camorra a Castelvolturno a tessere le fila del traffico di stupefacenti e dello sfruttamento della prostituzione. I carabinieri del Ros e del comando provinciale di Viterbo, nell'ambito di un'inchiesta coordinata dalla Direzione Nazionale Antimafia e dalla Procura Distrettuale Antimafia di Napoli, hanno fatto alla luce l'esistenza di un'organizzazione criminale dedita al traffico di stupefacenti e allo sfruttamento della prostituzione composta prevalentemente da cittadini nigeriani. Un sodalizio criminale, con base operativa nella provincia di Caserta, in particolar modo a Castelvolturno, con contatti e ramificazioni in molti altri paesi dell'Europa ed in Sudamerica, capace di avere legami diretti con i narcotrafficanti colombiani da cui si rifornivano.(omniroma.it)




permalink | inviato da Libero il 20/4/2009 alle 16:20 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (0) | Versione per la stampa

sfoglia     marzo        maggio










Entra nel
Mondo della politica
battiti per i valori
della tua città

 Il momento  è difficile  si sa
 ma basta poco per aiutarci
a fare politica.
Se vuoi aiutarci scrivi
a :
angeloerossi@libero.it




Banner











I comunisti amano
così tanto
i poveri da volerne
creare altri






















Il "maquillage" di Veltroni
e compagni.
UN FILM GIA' VISTO...

 

Le bugie di Veltroni



I comunisti amano
così tanto
i poveri da volerne
creare altri


100% Anti-communist 









Islam e le donne
 



















Ritorna alla homepage